buzzoole code

Le regole del Matrimonio

Sposarsi in Autunno: le tendenze must

By  | 

Sposarsi in autunno è una scelta poco inflazionata e, a mio parere, davvero molto bella. L’autunno è per me una stagione speciale, ne amo i colori, i profumi, i sapori e quella magia che si respira nell’aria. Per me è la stagione per eccellenza della famiglia quella in cui si rinfresca l’aria e cresce la voglia di coccole e di casa e, dunque, non c’è stagione migliore per la nascita di una nuova famiglia. Proprio per questo oggi voglio raccontarvi le tendenze must per rendere davvero speciale il matrimonio in questa stagione e magari darvi qualche spunto in più sul perché scegliere di sposarsi in autunno.

 

Sposarsi in Autunno: matrimonio in vigna

sposarsi in autunno vigna

L’autunno è la stagione del vino, bevanda da sempre amata da per tutto il mondo che racchiude in sé. Scegliere il vino come tema delle proprie nozze può dare tantissimi spunti interessanti sia sul piano decorativo che su quello gastronomico. Il vino è convivialità, spensieratezza attributi che ben si sposano con l’idea del festeggiare e quindi con le nozze. Con un simile tema si potranno caratterizzare le nozze magari celebrando il rito tra i verdi filari della vigna e realizzando il ricevimento in una affascinate cantina tra botti e vini pregiati. Nella scelta dei colori trionferà il borgogna e dal tableau alle bomboniere non mancheranno idee per tematizzare le nozze. Grande rilievo, ovviamente, avrà in tal caso la degustazione dei vini durante il banchetto. Una soluzione interessante potrebbe essere quello di sostituire alla classica cena (o pranzo) un percorso enogastronomico, scelta innovativa e di sicuro effetto.

 

Sposarsi in Autunno: nozze tra le zucche

sposarsi in autunno tra le zucche

Avete mai pensato alla zucca come tema delle nozze? Se quella di Cenerentola si è trasformata in una carrozza perché non potrebbe essere il segno distintivo anche del vostro sogno d’amore? Non pensate solo alle zucche terrificanti di Halloween ma guardatele con occhi diversi e scoprirete in esse un elemento decorativo originale e senza eguali. Scelte nei toni del bianco e dell’avorio o spruzzate d’oro e d’argento le zucche regalano alle nozze un’atmosfera fiabesca e raffinata adatta anche a chi non ama lo stile rustico. Se, invece, è proprio in questo che vi rispecchiate via libera ai toni dell’arancio che tingeranno non solo le zucche ma anche i fiori ad esse abbinati e vi regaleranno un perfetto matrimonio campagnolo.

 

Sposarsi in autunno: comfort wedding

comfort wedding

Un’idea assolutamente originale è quella di realizzare un comfort wedding, un matrimonio in cui ogni singolo dettaglio è pensato per offrire coccole e calore ai presenti. Nella scelta del menu si prediligeranno pietanze che scaldano il cuore e l’anima come vellutate, tortini dal cuore fondente, risotti deliziosi ma anche vin brulé e carni cotte in tegami fumanti, ma anche nelle decorazioni non si avrà la medesima cura. Calde pashime da omaggiare alle ospiti o ancora un angolo con thè caldo e cioccolata bollente per tutti, un camino scoppiettante o falò decorativi davanti cui scaldarsi sono piccole attenzioni che possono fare la differenza in un matrimonio che di certo verrà ricordato in modo speciale.

Blogger, Wedding Planner e Mamma

1 Comment

  1. Pingback: Halloween Wedding: sposarsi nella notte delle streghe - Le Regole di V

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *