buzzoole code

Le regole del Gioco

PlayStation Press Conference Japan 2016, segui il live con noi

By  | 

Playstation Press Conference Japan 2016 è un evento attesissimo che permette agli appassionati del mondo dei gamer di scoprire nuove succulente preview ed anteprime. Queste si aggiungono alle novità già scoperte in occasione della conferenza E3 tenutasi a giugno e della del PlayStation Meeting 2016 di qualche giorno fa a New York.

Scopriamole insieme in diretta dalla Roppongi Midtown Hall di Tokio.

La Conferenza si è aperta con un bellissimo video di presentazione dei titoli più attesi per PS4 per poi dare spazio alla presentazione delle nuove versioni della console.

Tra i titoli più attesi in Giappone c’è Persona5 per la quale è stata realizzata una confezione speciale in Limited Edition che permette l’acquisto del gioco con la nuova PS4Slim.

A seguire si è assistito ad una splendida preview: la special edition della PS4 Slim dedicata a Final Fantasy XV, presentata direttamente da Hajime Tabata di Square Enix. A caratterizzare la console, denominata PS4 Luna Edition, una meravigliosa serigrafia che raffigura la luna impressa su un fronte lucido della PS a tutta dimensione. Davvero strepitosa ed assolutamente imperdibile per i fan più irriducibili della saga e disponibile in edizione limitata dal 29 novembre 2016, data di lancio del gioco.

A seguire una valanga di titoli presentati con video e filmati di gameplay tra cui: SaGa Scarlet Grace, Call Of Duty Infinite Warfare (in uscita il 4 novembre), Watch Dogs 2 (disponibile dal primo dicembre) , Kingdom Hearts II.8 (previsto per gennaio 2017), NieR: Automata (al lancio il 23 febbraio 2017) e Nioh.

Presentate anche nuove colorazioni della Playstation Vita (silver e metallic red) e per questo device è stata presentata anche un irresistibile titolo atteso per il 2017. Siamo parlando di Dragon Quest Final Fantasy realizzato per celebrare i 30 anni dell’amatissimo Final Fantasy.

In tema di anniversari grande attenzione anche per BioHazard (meglio noto fuori dal Giappone come Resident Evil) che nella sua versione speciale per i 20 anni del gioco include contenuti speciali visibili con VR ed in particolare il video musicale Don’t be Afraid.

Grande spazio, ovviamente è dedicato al Playstation VR che si propone come uno strumento di intrattenimento a 360°. Grazie a questo, infatti, sarà possibile non soltanto giocare ma godere di tantissime esperienze di intrattenimento legate al mondo dello sport, ai documentari ed a molto altro.

Interessante la presentazione anche di Anywhere VR che permette di immergersi completamente in un luogo accompagnati da sottofondi musicali che ne sottolineano le caratteristiche per un’esperienza sempre più realistica e si interfaccia anche con lo smartphone.

Molto interessante la presentazione di GranBlue Fantasy che dal 2018 sarà disponibile nella versione Project Re:Link per Playstation VR ma che è stato realizzato anche in versione per smartphone ed PC.

Un importante spazio è stato riservato ad Hideo Kojima ed alla sua Kojima Productions da cui si attendono grandi meraviglie e per cui non è mancato il riferimento al suo Death Streanding su cui ancora aleggia grande mistero.

Una nuova piattaforma di condivisione di contenuti attraverso Playstastion Plus, come la conferenza che attualmente è trasmessa in streaming in Giappone e permetterà di vedere anche tanto altro.

In occasione del Tokio Game Show per gli abbonati Playstation Plus sarà possibile acquistare dal PS Store oltre 100 titoli inclusi i remastered a prezzo speciale con uno sconto fino al 66% e 3 titoli speciali per un tempo limitato quali Kill Zone, WatchDogs e God of War3 remastered ad un prezzo scontatissimo. Su Plastation Plus, inoltre, sarà possibile  giocare da domani Gravity Daze (Gravity Rush, ndr) gratuitamente fino al 4 ottobre in attesa dell’uscita del secondo capitolo della saga.

Vedremo quanto di tutto ciò che è stato presentato arriverà realmente anche nel resto del mondo e quante produzioni saranno limitate sono al Giappone.

A seguire il video della conferenza per chi volesse vedere personalmente filmati e presentazioni.

Blogger, Wedding Planner e Mamma

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *