buzzoole code

Le regole della Casa

Ricette: Biscotti ripieni al limone, come cucinare la merenda di una volta

By  | 

Oggi ho una ricetta per voi, una ricetta semplicissima e perfetta per gli ospiti last minute: sto parlando dei biscotti ripieni al limone, una merenda deliziosa che ha il sapore dei tempi lontani. Scopriamo insieme come realizzarla.

L’altro pomeriggio mio marito ha deciso di mettersi ai fornelli per preparare una merenda golosa per tutti noi, così, sotto la mia supervisione, dato che è sempre stato uno da salato, ha realizzato, in pochissimo tempo, dei deliziosi biscottini farciti.

Ingredienti:

  • tuorli d’uovo
  • 250 ml di latte
  • 75 gr di zucchero
  • 20 gr di amido di mais o fecola di patate
  • Scorza di un limone non trattato o 1 fialetta e 1/2 di aroma al limone
  • 1 rotolo di pasta frolla già pronta

Procedimento:

Mettete in una ciotola zucchero e tuorli e montateli bene finché il composto non sarà spumoso ed omogeneo. Nel frattempo scaldate leggermente il latte sul fuoco con la scorza di limone, o l’aroma, e successivamente aggiungetelo lentamente al composto di uova e zucchero. Una volta ben amalgamato il tutto  riversate tutti in pentola, aggiungete l’amido setacciato e rimettete sul fuoco lasciando cuocere delicatamente per alcuni minuti continuando sempre a mescolate finché non avrete raggiunto la consistenza desiderata che in questo caso dovrà essere ben sostenuta. Mi raccomando per questa operazione non utilizzate mai una classica frusta da pasticcere perché a causa della sua forma non arriverebbe bene nei bordi rischiando di farvi bruciare la crema, scegliete, invece, una spatola, in legno o silicone, o al massimo il frustino da frittata.

biscotti crema limone

Non appena la crema sarà pronta, stendete la pasta ed aiutandovi con delle formine o con un bicchiere tagliate dei dischetti e divideteli in due parti, su una adagiate una pallina di crema e poi ricoprite. Lavorate, infine, con le mani i biscotti formando una pallina per saldare bene i bordi ed evitare che la crema fuoriesca.

Infornate a 180° per circa 10 minuti ma fate sempre attenzione al forno: ognuno ha il suo ed il mio è a gas per cui ha delle cotture un po’ particolari. In ogni caso toglieteli dal forno non appena saranno ben dorati sopra e sotto. Il risultato è eccezionale.

Se volete potere farcire i biscotti anche con marmellata o crema al cacao, noi ne abbiamo preparati un po’ per gusto ed erano una goduria.

Per la frolla potete scegliere se prepararla in casa in grandi dosi e poi surgelarla, farla al momento, tanto la ricetta è davvero semplicissima, o, al massimo, tenere in casa un rotolo di quella già pronta. Noi sapete che siamo per il cibo sano ma ogni tanto uno strappo alla regola ci sta! Sicuramente meglio un classico dolcetto handmade che ricorda i profumi di una volta che le celebri merendine industriali. Non credete?

biscottini limone e marmellata

Blogger, Wedding Planner e Mamma

2 Comments

  1. Mr.Loto

    16 aprile 2016 at 15:29

    Complimenti davvero un bella ricetta, il risultato finale mi tenta molto …. 🙂
    Un saluto

    • Maria Valentina Platania

      16 aprile 2016 at 16:26

      Grazie a te per il commento! Se ti va provala e fammi sapere!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *