buzzoole code

Le regole dello Stile

Beauty Review: linea depilatoria Chilly, testata per voi

By  | 

Concludiamo la settimana con un’altra Beauty Review; questa volta voglio parlarvi della nuova linea depilatoria a marchio Chilly, brand certamente noto a tutti per le sue celebri linee di detergenti intimi ma che quest’anno ha deciso di proporsi al pubblico anche con una linea di strisce depilatorie che ho avuto l’opportunità di testare per voi. Scopriamola insieme.

Nel settore della depilazione la so davvero lunga: la prima ceretta risale a quasi 20 anni fa e, nel frattempo, ne ho davvero provate di tutti i colori per liberarmi dei peli superflui, dai rasoi agli epilatori, dall’elettro depilazione alla ceretta dall’estetista, senza dimenticare le versioni fai da te con strisce o rullo-scaldacera.

Quando ho visto questa nuova linea ero molto curiosa di provarla e capire se era davvero valida per due motivi: da un lato perché, apprezzo particolarmente i prodotti per l’igiene intima di questo brand e compro quasi esclusivamente questi, dall’altro perché su di me le strisce di cera già pronte non hanno mai avuto effetto e dunque volevo davvero testare la loro efficacia.

Devo dire che dopo averle provate posso dirmi soddisfatta perché non solo i peli si sono staccati molto bene ma soprattutto perché non ho avuto alcun tipo di fastidio o effetto collaterale post ceretta. Complice anche l’uso delle salviettine post epilazione in formato monodose presenti nella confezione, non ho avuto rossori, bruciori e nemmeno brufoletti, cosa che invece accade per me normalmente, soprattutto sul viso, dopo l’epilazione.

chilly-strisce

Io in particolare ho provato la versione per pelli sensibili con con estratti di aloe e rosa* «effetto carezza», ma è disponibile anche la versione per pelli normali  con mentolo naturale* «effetto ghiaccio».

A caratterizzare entrambe le versioni, tutte senza parabeni ne paraffina, uno speciale tessuto a nido d’ape morbido, gradevole e naturale che con la sua struttura favorisce l’aggrappaggio della cera alla striscia. Compatto, non elastico, favorisce uno strappo deciso, definito, estremamente delicato e garantisce una presa ottimale ed efficace anche sui peli più corti.

Le strisce sono disponibili in 3 formati gambe e braccia, ascelle e bikini e viso e sono in vendita in confezioni da 20 pezzi più 4 salviettine confezionate singolarmente al prezzo rispettivamente di 5,99 euro, 4,99 euro e 4,99 euro.

Io ve le consiglio senza riserve anche perché se hanno strappato efficacemente ma con delicatezza i peli ad una come me bruna e molto mediterranea andranno bene davvero per chiunque.

E voi le avete già provate? Ditemi la vostra!

Blogger, Wedding Planner e Mamma

1 Comment

  1. Pingback: Beauty Essentials: il mio Travel Kit – Le regole dello stile

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *