buzzoole code

Le regole della Casa

Review: il Pannetto Magico Magic Sticky, opinioni e consigli

By  | 

Qualche mese fa ho acquistato per mia figlia il Pannetto Magico Magic Sticky ho pensato di farvi una review di questo prodotto per condividere con voi la mia opinione ed alcuni consigli pratici relativi al suo utilizzo. Scopriamoli insieme.

La mia bimba ama tantissimo colorare e come tutti i bambini avrebbe bisogno di risme intere di carta ogni giorno. Proprio per questo motivo ho deciso di comprare Magic Sticky il Pannetto Magico per soddisfare il suo bisogno di esprimersi senza dover per questo disboscare il pianeta.

Noi abbiamo scelto il packaging Topolino con 4 colori. La confezione includeva al suo interno 4 pennarelli Carioca lavabili a punta fine, il pannetto impreziosito da una banda decorativa con i più celebri personaggi dei cartoni di Topolino ed alcuni disegni a tema da ricalcare.

Il panno, che si può utilizzare con qualunque pennarello superlavabile, è effettivamente  molto pratico da pulire ma per essere riutilizzato richiede un tempo di asciugatura che non sempre coincide con le “esigenze artistiche” di mia figlia. Per pulirlo non serve sapone, basterà lasciarlo immerso in acqua per pochi minuti ed il colore andrà via come per magia.

Si attacca perfettamente ad ogni superficie liscia agevolando il lavoro del bambino ed è perfetto da utilizzare nella funzione ricalco, poichè fa trasparire molto bene il disegno sotto e rimane ben fermo rendendo davvero semplice ripassare con i pennarelli il disegno sottostante. In realtà proprio per questo motivo credo sia decisamente più adatto per bambini più grandi della mia che, con i suoi due anni, intende più scarabocchiare che fare veri e propri disegni.

Altro elemento che non mi ha pienamente soddisfatto è la qualità del disegno. Utilizzando dei pennarelli a punta larga, ottimali nel caso di bambini piccoli, in pochi istanti il colore si infiltra nella trama del pannetto creando un fastidiosissimo effetto sfocato che a me personalmente crea dei disagi visivi. In realtà l’effetto si ha anche con i colori a punta fine ma in quel caso è nettamente meno percettibile e dunque più gestibile.

Sulla base di quanto valutato in questi mesi di utilizzo questo prodotto è sicuramente interessante ed utile ma poco funzionale per chi ha bambini in età 0-3. Per le sue caratteristiche è decisamente più apprezzabile da bambini capaci di applicarsi per un tempo discreto su un disegno, realizzandolo a mano libera o ricalcandone uno sottostante. Per bimbi più piccoli per cui colorare significa solo pasticciare esistono altri tipi di prodotti decisamente più funzionali di cui vi parlerò prossimamente.

E voi conoscete questo pannetto magico? Lo avete usato? Fatemi sapere cosa ne pensate.

Blogger, Wedding Planner e Mamma

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Preference Center

Profilazione

Nel sito Web viene utilizzato per stabilire una sessione utente e per comunicare i dati sullo stato attraverso un cookie temporaneo, comunemente denominato cookie di sessione.

AWSELB, PHPSESSID, UID, UIDR, tt_bluekai, tt_emetriq, tt_exelate, tt_viewer, Google Analytics, payclick, pixel
AWSELB, PHPSESSID
UID, UIDR
tt_bluekai, tt_emetriq, tt_exelate, tt_viewer
Google Analytics
payclick
Pixel

Tecnici

Necessari al corretto funzionamento del sito

gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types]

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?