buzzoole code

Le regole dello Stile

Nail Trend, tendenze P/E 2016 dalle passerelle della Milano Fashion Week

By  | 

La Milano Fashion Week non è solo moda ma tanto altro ecco perché dalle passerelle arrivano anche i Nail Trend che saranno protagonisti nei prossimi mesi. Scopriamo insieme quali saranno, dunque, le tendenze della primavera-estate 2016 in fatto di unghie e manicure.

Antonio Sacripante, nailstylist di fama internazionale e manicurista ufficiale di alcuni dei principali fashion show di Milano Moda Donna ha proposto per le passerelle di questi giorni meravigliosi nail look, curati in ogni minimo dettaglio tutti da scoprire.

Per Angelo Marani Antonio Sacripante ha proposto smalto nude con un finish matt, sia per mani sia per piedi, per rievocare i toni naturali di spiagge e pietre e regalare un look senza tempo, affascinante e raffinato.

Per la nuova collezione estiva di Au Jour Le Jour la manicure diventa colorata e divertente mescolando, in un effetto colatura davvero accattivante, colori intensi, allegri, dal finish opaco ed un bianco ottico con un risultato di grande effetto.

Per Daizy Shely Antonio Sacripante punta sulle sfumature e su un inaspettato effetto french inverso coloratissimo ed esplosivo sfoggiato su unghie a mandorla di ispirazione anni ’60.

Uno dei trend più imprevedibili ed accattivanti a mio parere è il Circle French, proposto sulla passerella di Antonio Marras. Un nail look che stupisce ma che dona al contempo un’allure elegante e raffinata alla mano pur essendo totalmente fuori dagli schemi. A caratterizzarlo un circolo perfetto che incornicia l’unghia con uno smalto a contrasto creando un effetto ottico senza precedenti.

Sempre per Marras, ma questa volta per la collezione I’m Isola Marras, Antonio Sacripante realizza Aloha Summer!, una manicure ispirata alle atmosfere hawaiane, proponendo un nail look differente per le due mani: la mano destra si veste di un unico colore azzurro acquamarina iridescente, mentre la sinistra è impreziosita da un decoro floreale esotico. A completare il look una pedicure impeccabile realizzata in un delizioso azzurro acquamarina iridescente, proprio come la mano destra.

Sulla passerella di Ermanno Scervino trionfa l’eleganza senza tempo di una manicure naturale realizzata utilizzando un lattiginoso rosato che, con grande semplicità, dona freschezza al look e bilancia le note contrastanti della collezione.

Altra grande novità proposta da Antonio Sacripante per la P/E 2016 è la manicure Double Face presentata sulla passerella di Dsquared2. Per valorizzare interamente l’unghia, sopra e sotto il letto ungueale, il nail artist ha pensato di dare una nota di colore ad entrambi i lati creando un effetto sorpresa davvero interessante. Un look eccentrico ed accattivante realizzato, in questo contesto, anche sulle mani della splendida top model Alessandra Ambrosio.

Per la passerella di Elisabetta Franchi le unghie diventano un accessorio sofisticato che completa il look dando un tocco di stile assolutamente unico ed in tal senso è stata realizzata una manicure bicolor caratterizzata da un raffinato color Nude impreziosito da un elegante riga nera che a me personalmente ricorda la riga dei sensuali collant usati il secolo scorso dalle pin up.

La forza del colore caratterizza le unghie delle modelle in passerella per Stella Jean. Un rosso-arancio vitaminico dona grande energia alla manicure e ben si sposa con il mood etnico che attraversa la collezione.

Finiamo la nostra carrellata con il nail look creato da Antonio Sacripante per Les Copains per cui propone unghie eleganti e sofisticate matt effetto fondotinta, mascherano perfettamente le unghie con l’incarnato, un look semplice ma a mio parere sempre vincente.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Voi quale manicure sfoggerete la prossima primavera estate? Le idee non mancano e di soluzioni ce ne sono davvero per tutti i gusti.

Blogger, Wedding Planner e Mamma

1 Comment

  1. Pingback: Nailympion 2016, si avvicina la quarta edizione dell’evento dedicato al mondo della Nail Art – Le regole dello stile

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *