buzzoole code

Le regole del Bon Ton

Galateo telefonico: il bon ton al telefono

By  | 

Per Galateo telefonico si intende tutto quell’insieme di norme che regola l’utilizzo ( da parte propria e verso gli altri) di uno strumento importante come il telefono che sempre più è diventato un grande protagonista delle nostre vite. Scopriamo, dunque, insieme come utilizzarlo al meglio nel rispetto delle buone maniere.

 

Galateo telefonico: quando telefonare

Quando si telefona è bene evitare alcuni orari durante i quali si rischia di disturbare come la mattina presto, la sera tardi e le ore dei pasti. Se per motivi urgenti si telefonerà in queste fasce orarie ci si scuserà per l’orario.

Quando si è ospiti in casa altrui non si fanno telefonate ma in casi urgenti si può chiedere il permesso ai padroni di casa cercando di essere brevissimi.

 

Galateo telefonico: come rispondere

Quando si telefona ci si deve anzitutto identificare e subito dopo si chiede, con gentilezza, della persona con cui si vuole parlare. Se invece l’interlocutore non si presenta e chiede solo della persona con cui vuole parlare chi risponde avrà tutto in diritto di chiedere con chi sta parlando, solo dopo aver detto se la persona richiesta al telefono è disponibile o no perché altrimenti si darebbe l’impressione che si faccia negare solo per quella determinata persona.

 

Galateo telefonico: cosa fare se si sbaglia numero

Se per errore si sbaglia numero non si riattacca il telefono ma ci si scusa con chi ha risposto. Questi, accettando con gentilezza le scuse, potrà chiedere quale numero è stato composto ed eventualmente comunicare a chi ha chiamato se ha commesso un errore nel comporlo o se ha proprio un numero non corretto.

 

Galateo telefonico: al cellulare

  • Va sempre staccato, o almeno tenuto con la suoneria disinserita, nei luoghi in cui può arrecare disturbo come uffici, teatri, cinema, luoghi di culto.
  • Alla guida va utilizzato solo con appositi dispositivi che lascino libere le mani (auricolari o vivavoce) e senza lasciarsi distrarre troppo dalla guida.
  • Se il telefono squilla mentre si è in presenza di altre persone ci si scusa; mentre se si deve telefonare si chiederà il permesso alle altre persone presenti.

La scelta della suoneria è molto importante. Motivetti all’ultima moda a volume altissimo non sono certo simbolo di eleganza. Meglio scegliere un tradizionale trillo o al massimo un breve accenno di qualche discreto brano del repertorio classico.

SMS, MMS e messaggini in genere vanno usati con parsimonia. Non si devono intavolare lunghe discussioni (perché in tal caso sarebbe più appropriato telefonare) bensì utilizzarli solo per comunicazioni rapide e perlopiù che non necessitano una risposta, perché altrimenti si obbliga l’interlocutore a dover rispondere con un dispendio magari non desiderato di denaro. Inoltre è bene fare attenzione nella compilazione dei messaggi perché questi per la loro brevità e per il linguaggio utilizzato possono facilmente essere fraintesi e creare equivoci e malintesi.

Blogger, Wedding Planner e Mamma

7 Comments

  1. Federica Caiazzo

    13 aprile 2012 at 11:28

    Ho scoperto questo blog per pure caso e lo trovo fatto benissimo! Complimenti!

    Federica
    http://www.fashioncollision.me

  2. LOREDANA

    9 giugno 2012 at 19:32

    ma questo sito dovrebbe essere piu’ pubblicizzato…c’e’ tanto bisogno di buone maniere

  3. annalisa

    25 maggio 2013 at 23:10

    quando si conosce per telefono una persona per motivi di lavoro che si presenta, si può dire piacere (nel senso piacere di conoscerla), se mi può rispondere la ringrazio!!!!

    • leregoledelbonton

      28 agosto 2015 at 14:57

      Gentile Annalisa,
      “piacere” è un termine che va sempre utilizzato in conclusione di un incontro (anche in caso telefonico), perché prima non potremmo sapere se la conoscenza sarà davvero gradita.
      Spero di esserle stata utile.
      Buon pomeriggio

  4. mimma

    21 gennaio 2016 at 19:03

    Da tempo cercavo questo sito lo trovo molto interessante perché non si finisce mai di imparare le buone maniere provvederò a farlo conoscere ad altre persone

    • Maria Valentina Platania

      21 gennaio 2016 at 19:19

      Grazie mille! Felice di esserle stata utile!

  5. Pingback: Galateo WhatsApp: regole di bon ton per chat, gruppi e messaggi vocali - Le Regole di V

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Preference Center

Profilazione

Nel sito Web viene utilizzato per stabilire una sessione utente e per comunicare i dati sullo stato attraverso un cookie temporaneo, comunemente denominato cookie di sessione.

AWSELB, PHPSESSID, UID, UIDR, tt_bluekai, tt_emetriq, tt_exelate, tt_viewer, Google Analytics, payclick, pixel
AWSELB, PHPSESSID
UID, UIDR
tt_bluekai, tt_emetriq, tt_exelate, tt_viewer
Google Analytics
payclick
Pixel

Tecnici

Necessari al corretto funzionamento del sito

gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types]

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?