buzzoole code

Le regole del Bon Ton

Al ristorante

By  | 

Arrivati al ristorante l’uomo precede la donna e si fermeranno in attesa di un cameriere che li accompagni al tavolo. La donna siede nel posto migliore, ovvero rivolta verso la sala, ed il cameriere o l’uomo che l’accompagna devono spostare la sedia per farla accomodare.

A tavaola il comportamento da tenere è lo stesso di un pranzo in casa. Per le richieste al cameriere e per la scelta delle portate un tempo le donne non rivolgevano si direttamente al cameriere ma era l’accompagnatore a parlare per loro. Oggi tale procedura è superata; tuttavia alcuni uomini preferiscono far tutto loro ed alcune donne amano lasciarglielo fare.
Quando si è ospiti di qualcuno non si eccederà nelle scelte delle portate ne optando per piatti troppo costosi, ne scegliendone estremametne economici o si rischierà di mettere in difficoltà, in un caso, o di offendere l’anfitrione, nell’altro.
Per chiamare il cameriere al tavolo sarà sufficiente un cenno con il capo o con la mano.
Il conto, per tradizione, va pagato dall’uomo, a meno che non sia stata la donna a fare l’invito. In gruppo o tra giovani è anche possibile pagare alla romana, ovvero dividendo la cifra in parti uguali. Assieme al totale del conto è bene lasciare una mancia pari al 5-10% della somma.
In uscita gli uomini aiuteranno le donne a alzarsi e ad indossare il soprabito e le seguiranno. Giunti alla porta saranno i primi ad uscire per poi tenere la porta alle signore.

Blogger, Wedding Planner e Mamma

2 Comments

  1. Sara

    29 aprile 2011 at 23:19

    Ciao complimenti molto utili questi post!
    Qui però c’è un’imprecisione,pagare alla romana significa che ognuno paga per se,mangio un aragosta e tu prendi una minestrina,io pagherò la mia aragosta,tu la tua minestra.Invece quello che hai scritto tu si dice pagare alla “romanella”: dividere la cifra tra i commensali in parti uguali 🙂
    PS sono romana

  2. Gaia

    3 aprile 2013 at 11:56

    Queste regole, ovviamente mi rivolgo agl uomini, specialmente al mio, dovranno essere mantenute per l intera relazione… Non come consuetudine, testata personalmente con il mio uomo, solo nel periodo iniziale.
    In più, sempre su esperienza diretta invito gli uomini a non negare le loro mancanze…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *